Monza con SLAncio!

SLAncio Cena Benefica: Il 28 Maggio dalle 18.30 alle 22.00 presso Ristorante Il NOBLE – Via Gerardo dei Tintori 18 Monza.

Guarda la Locandina

SLAncio Progetto di solidarietà Meridiana in collaborazione con Sei di Monza Se e Il Gruppo Love&Passion, il 28 Maggio a partire dalle ore 18.30 presso Il Ristorante Il Noble – in Via Gerardo dei Tintori 18 a Monza – presenta la serata solidale per valutare i risultati ottenuti e per parlare dell’apertura del primo centro di Ricovero a Monza che ospiterà malati di SLA e di altre patologie che inducono lo stato vegetativo.

Gli interessanti risultati ottenuti dal Progetto SLAncio, saranno presentati durante la serata che prevede l’aperitivo rinforzato aperto a tutti e offerto dal ristorante Il Noble – del Gruppo Love&Passion.

Programma della serata

Ore 18,30 – Un cordiale benvenuto dalle Autorità e dai rappresentanti del Progetto Slancio.

Ore 19,00 – Intrattenimento musicale.

Ore 19,30 – Inizio aperitivo.

Ore 20,00 – Intrattenimento culturale-artistico.

Ore 20,30 – I rappresentanti del progetto raccontano i risultati raggiunti

Ore 20,45 – Musica e aperitivo rinforzato fino alle 22,00.

Con una piccola donazione d’ingresso, si potrà dare un contributo concreto e solidale.

L’evento ha il patrocinio del Comune di Monza e della Provincia di Monza e della Brianza.

Partner: Ristorante Il Noble, Ristopiù Lombardia, Press&Personal Comunication, Gruppo Meregalli, Istituto Olivetti, Accademia Giuditta Pasta.

SLAncio: Progetto Di Solidarietà

SLAncio è un progetto di solidarietà rivolto al sostegno concreto di cura per persone in Stato Vegetativo o colpite da malattie neurologiche e neuromuscolari invalidanti come la SLA (sclerosi laterale amiotrofica), le distrofie o la sclerosi multipla.

La Casa struttura sorge a Monza, nell’area dell’ex Centro Sportivo Rondò dei Pini adiacente alla RSA San Pietro (già in gestione alla cooperativa).

Il progetto ha portato alla realizzazione di un centro di 74 posti letto suddivisi in quattro nuclei abitativi specializzati, con equipe dedicate, personale esperto e attrezzature idonee, si tratta di un progetto voluto e concepito insieme alle autorità del territorio, in cui sia possibile assicurare al paziente le cure necessarie in un ricovero di lungo periodo, che finora rappresenta un limite nel sistema ospedaliero.

Il Centro è stato inaugurato nel gennaio 2014 con proposte concrete di: servizi dedicati, operatori specializzati, spazi per l’intimità e per la vita sociale, confort e sicurezza anche per le famiglie dei malati.

Per maggiori informazioni sul Centro: www.progettoslancio.it

 

Leave a comment